Pillole

Psicologi gratis e low cost a Milano

Guida per districarsi nei servizi sul territorio.

Si possono trovare psicologi gratis o low cost a Milano? La risposta è sì!

Spesso ho sentito dire che non ci si rivolge ad uno psicologo perché costa troppo. È vero che una seduta di psicoterapia costa in media 60€ e non tutti possono permetterselo. Ma forse non tutti sanno che esistono una serie di servizi a basso costo o addirittura gratuiti che funzionano molto bene (a dispetto dell’immaginario comune, che vede il sevizio pubblico come scadente). Vediamo quali sono, con un focus specifico sul territorio della regione Lombardia e di Milano.

 

Consultori familiari

Il consultorio familiare è un servizio pubblico che spesso afferisce direttamente alle Aziende Socio Sanitarie Territoriali (ASST, ex ASL), come ad esempio succede in Lombardia. In quanto pubblico è soggetto solo al pagamento di un ticket. Si tratta di piccoli centri sparpagliati su tutto il territorio che offrono vari servizi. Nello specifico, oltre a fornire servizi nell’ambito sanitario (che riguardano ad esempio contraccezione, diagnosi precoce dei tumori femminili, gravidanza, allattamento, interruzione volontaria di gravidanza), offre anche servizi psicologici quali:

  • Mediazione familiare
  • Sostegno psicologico individuale, di coppia e familiare
  • Sostegno alla sessualità
  • Sostegno alla genitorialità
  • Spazio giovani
  • Incontri di gruppo

Come si accede? Dipende da regione a regione, a volte basta telefonare direttamente al consultorio per prendere un appuntamento, altre volte è necessaria la prescrizione del medico.

Per il sostegno psicologico, a Milano si paga una sorta di ticket (circa 45€) per un pacchetto di incontri (di solito sono 8, a volte rinnovabili pagando una quota aggiuntiva). L’assistenza alla gravidanza invece è completamente gratuita.

QUI si possono trovare maggiori informazioni sui consultori della Regione Lombardia, con un file aggiornato che contiene l’elenco e i relativi numeri di telefono.

Ecco l’elenco dei consultori di Milano:

  • Centro storico: C.so Italia, 52 (02/85788119)
  • Porta Ticinese: Via Conca del Naviglio, 45 (02/85788121)
  • Isola: L.go De Benedetti, 1 (02/85788232)
  • Bovisa: Via Cesare Brivio, 2 (02/85788233)
  • Milano nord: Via Val di Bondo,11 (02/85788234)
  • Niguarda: Via Cherasco, 5 (02/85788235)
  • Quarto Oggiaro: Via Aldini, 72 (02/85788236)
  • Cenisio: Via Faravelli 31 (02/85788237)
  • Viale Monza: via S. Erlembardo, 4 (02/85788349-50-51)
  • Città Studi: Largo Volontari del Sangue 1 (02/85788352)
  • Loreto: Via Giovanni Ricordi, 1 (02/85788348)
  • Milano sud: Via Boifava, 25 (02/85788428)
  • Ortomercato: Via Gaudenzio Fantoli, 7 (02/85788430)
  • Porta Romana: Via Oglio, 18 (02/85788427)
  • Lorenteggio: Via della Ferrera, 14 (02/85788534)
  • Fiera: Via Monreale, 13 (02/85788535)
  • Baggio: Piazza Stovani, 5 (02/85788532)
  • Lorenteggio: Via Remo La Valle, 7

 

Centri Psico-Sociali (CPS)

I Centri Psico-Sociali (CPS) afferiscono alle Unità Operative Psichiatriche e si occupano di prevenzione, cura e riabilitazione di disturbi psichiatrici e del comportamento.

Al loro interno vengono svolte attività psicodiagnostiche, di assistenza psichiatrica e psicoterapeutica. È possibile accedere sia direttamente prenotando un appuntamento, che su prescrizione del medico di base. Il costo del ticket per pacchetti di sedute è simile a quello per accedere al consultorio.

QUI è possibile consultare l’elenco aggiornato dei CPS nella regione Lombardia.

 

Dipendenze

L’Area Dipendenze dell’ATS offre servizi per la prevenzione, cura, riabilitazione di persone con problemi di dipendenza da sostanze (droghe, alcool, fumo) e da comportamenti (gioco d’azzardo patologico, internet, shopping ecc.).

Le persone con questi problemi possono ricevere dall’ATS informazioni e indicazioni circa le tipologie di servizi pubblici presenti sul territorio e su come accedere. Questi servizi sono tutti gratuiti e sono rivolti non solo a chi vive direttamente il problema, ma anche a familiari, amici e conoscenti. Vengono inoltre offerte informazioni sempre a titolo gratuito a chiunque sia interessato. Le persone vengono seguite sia dal punto di vista medico (qualora ce ne fosse bisogno) sia dal punto di vista psicologico. Ecco quindi psicologi gratis per questo tipo di problematiche! Gli ambulatori che si occupano di questo si chiamano solitamente SerT (Servizi per le Tossicodipendenze) o SerD (Servizi per le Dipendenze). Per accedere non è necessaria la prescrizione del medico di base.

Ecco l’elenco dei Servizi per le Dipendenze di Milano e dintorni:

  • SerT – Via Boifava, 25 (Milano) 02 85782861
  • SerD – Via Conca del Naviglio, 45 (Milano) 0285782727
  • SerD – Via Forze Armate, 381 (Milano) 0285782911
  • SerT – Via Albenga, 2/A (Milano) 0285782892
  • SerT – C.so Italia, 52 (Milano) 0285782641
  • Nucleo Operativa Alcologia – Via Baroni, 48 (Milano) 0285788449
  • SerD – Via Stefano Canzio, 18 (Milano) 0285782833
  • SerT – Via Spagliardi, 19 (Parabiago) 0331 498493
  • SerT – C.so Italia, 50 (Corsico) 02 48617534
  • SerT – Via Casati, 45 c/o (Ospedale Passirana di Rho) 02 49510602
  • SerT – Viale Matteotti 13 (Sesto San Giovanni) 0285783345
  • SerT – Via Beretta, 2 (Cinisello Balsamo) 0285783345
  • SerT – Via Matteotti, 30 (Rozzano) 0292656202
  • SerT – Via Gramsci, 23 (Trezzo sull’Adda) 0292657470
  • SerT – Via Bellini 5 c/o PRESST (Gorgonzola) 0298054627
  • SerT – Via Pandina n. 1 (Vizzolo Predabissi) 0298115301

Per il fumo di sigaretta esistono specifici Centri Antifumo, presenti negli ospedali, dove è previsto un supporto psicologico gratuito. Ne abbiamo parlato in questo articolo sul fumo.

Per il Gioco d’azzardo patologico Regione Lombardia mette a disposizione un servizio gratuito di assistenza sociale, psicologica e sanitaria all’interno dei SerT e SerD. Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero S.O.S. Ludopatia 800 318 318 (gratuito da rete fissa) o il numero 02 3232 3325 (da rete mobile e dall’estero). Sulla pagina della regione Lombardia dedicata al gioco trovate l’elenco dei SerD e SerT di tutta la regione (QUI).

 

Supporto psicologico gratuito a minori di 18 anni – le UONPIA

Le UONPIA (Unità Operative di NeuroPsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza) svolgono attività di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione in ambito neurologico, psichiatrico e neuropsicologico nella fascia di età da 0 a 18 anni. Offrono sostegno psicologico e riabilitativo a minori con disturbi del neurosviluppo in ambito cognitivo, linguistico, psicomotorio, psico-educativo e relazionale e includono, quando necessario, attività di supporto alle famiglie. Si accede contattando telefonicamente la UONPIA della propria zona di residenza. Qui potete trovare l’elenco delle UONPIA della regione Lombardia.

 

Sportelli psicologici nelle università – Psicologo gratis per gli studenti universitari

Molte università mettono a disposizione un servizio di sportello psicologico gratuito per gli studenti immatricolati, attraverso cui si possono svolgere un certo numero di incontri con uno psicologo o uno psicoterapeuta. Di solito viene offerto un pacchetto (gratuito) con un numero massimo di sedute. Per esempio QUI si posso trovare le specifiche del servizio dell’Università Bicocca.

 

Lo psicologo/lo psicoterapeuta “economico”

Non è gratis ma è pur sempre economico rispetto all’offerta media dei privati. Esistono dei centri che si occupano di offrire supporto psicologico e psicoterapia ad un prezzo economico: si parla di cosiddette tariffe calmierate, e per trovarli basta fare una ricerca su internet scrivendo appunto “psicologo prezzi calmierati + città d’interesse”. Si possono trovare in questo modo psicoterapeuti a prezzi contenuti rispetto al mercato privato: una seduta a prezzo calmierato si paga tra i 35 e i 40 euro. Un esempio a Milano di questi centri è il Centro Sant’Agostino (QUI il sito), la Cooperativa Solidare (QUI il sito con i prezzi aggiornati di psicologo e psicoterapeuta) e, dietro presentazione di un ISEE inferiore a 15000 anche il Centro Clinico Area 25 (QUI).

 

Psicologi per Milano

La città di Milano è teatro di una bella iniziativa che mette gli psicologi a disposizione di chi non può permetterseli privatamente, a costo zero oppure ridotto, a seconda della propria condizione economica. Per accedere a questo servizio bisogna fare un colloquio con un assistente sociale, il quale si occuperà di mettervi in contatto con gli enti che aderiscono all’iniziativa, dando la priorità a chi si trova in condizioni di particolare disagio economico. Qui sono elencati gli enti che offrono servizio di supporto psicologico sostenibile su indicazione del servizio sociale.

Se si pensa di poter avere i requisiti (principalmente di reddito) bisogna prendere appuntamento in una delle sedi dei servizi sociali di Milano (che trovate qui) e fare la richiesta personalmente all’assistente sociale che vi incontrerà. Per chi non lo sapesse, cos’altro offre il servizio sociale?

  • Informazioni e orientamento rispetto ai vari servizi in città.
  • Costruzione, gestione e monitoraggio di un progetto socio educativo e socio assistenziale concordato con gli interessati.
  • Attivazione e verifica di interventi, per chi ne avesse un comprovato bisogno, di sostegno economico, sostegno educativo e/o assistenziale al domicilio, accoglienza in centri diurni e in centri residenziali.

 

Urgenza

Urgenza Psicologica è un servizio gratuito di supporto psicologico per le emergenze attivo il sabato e la domenica. Basta chiamare il numero di telefono per usufruire di assistenza psicologica gratuita, e se ci fosse bisogno anche di un incontro immediato con uno psicologo professionista che si reca da te. È rivolto sia a persone che già hanno diagnosi di qualche disturbo sia a chi sta vivendo un momento di difficoltà. L’esperto inoltre informa la persona sui servizi presenti e su quale può essere adatto alla sua situazione. Non serve prescrizione né documenti specifici. Per maggiori informazioni ecco il sito web.

 

Psicologo in farmacia

Si sta diffondendo questa figura: si tratta di uno psicologo professionista che offre incontri di counseling in farmacia, per supportare problematiche psicologiche, familiari, lavorative e sociali. Lo psicologo in farmacia promuove menti in salute, aiutando a far emergere le risorse personali e supportando nelle difficoltà che si stanno attraversando. Per informazioni bisogna chiedere direttamente al farmacista che fisserà un appuntamento. Di solito sono previsti pacchetti di 4-5 incontri e il costo di un incontro si aggira intorno ai 25€ (detraibili come spesa sanitaria), ma varia a seconda della farmacia.

 

Ultime ma importantissime informazioni
  • La fattura delle prestazioni psicologiche è scaricabile dal vostro 730, esattamente come una visita specialistica qualsiasi.
  • Se parlate con il medico di base della vostra esigenza di un supporto psicologico, sicuramente saprà consigliarvi e indirizzarvi al luogo più adatto e più vicino a voi.
  • Lo psicologo è sempre tenuto al segreto professionale, qualunque cosa gli direte non uscirà da quella stanza.
  • Esistono moltissime associazioni dedicate a patologie specifiche (sia ai pazienti che ai familiari) che mettono a disposizione sostegno psicologico gratuito.
  • Spesso, qualora ci si trovasse in difficoltà a pagare cifre alte per le sedute, è possibile concordare con lo psicoterapeuta privato un prezzo che vada incontro alle esigenze di entrambi.
3 2 votes
Article Rating
Avatar

Psicologa e psicoterapeuta in formazione. Ricevo nel mio studio in centro a Pavia dove mi occupo di counselling e supporto psicologico a sostegno di situazioni di disagio e/o difficoltà per giovani, adulti e anziani. Sono esperta in psicologia dell'invecchiamento e attualmente lavoro in una RSA. Ho collaborato a vari progetti in diversi luoghi del mondo e ho lavorato con rifugiati. Nel tempo libero studio e leggo, scrivo articoli, sono appassionata di cinema e fotografia e di sport all'aria aperta. Mi puoi contattare all'indirizzo: e.toccagni91@gmail.com.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
LinkedIn
Share
Instagram
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x